Via Aurora 29, 00187 - Roma (+39) 06.42020277 booking (at) bergluxuryhotel.com

NEI DINTORNI

Scopri le bellezze di Roma

VILLA BORGHESE

La splendida Villa Borghese, uno dei cuori verdi della Capitale, dista pochi minuti di cammino dal Berg Luxury Hotel e rappresenta il parco più vivo di Roma grazie alle innumerevoli opportunità di svago e le attrazioni che offre. Amata dagli sportivi che desiderano praticare sport all'aria aperta, dalle famiglie con bambini, dagli amanti dell'arte e ideale per un picnic sul prato, Villa Borghese vanta la presenza di piccoli ma affascinanti musei tra cui la rinomata Galleria Borghese che ospita le meravigliose sculture del Bernini e il Museo Carlo Bilotti che espone opere di De Chirico, Severini, Manzù e Warhol, nonchè la casa-studio dello scultore Pietro Canonica.

Durante la bella stagione e quando il clima è più favorevole, noleggiare una barca presso il laghetto della Villa rappresenta un'occasione per rilassarsi e godersi una meravigliosa giornata di sole.

All'interno della Villa è poi presente il famoso Bioparco che ogni anno attira migliaia di visitatori.

 

LE RESIDENZE DEI PERSONAGGI CELEBRI

La zona che circonda Piazza del Popolo e Piazza di Spagna è stata scelta, nei secoli, come residenza di personaggi culturali di spicco che vi hanno soggiornato in diversi periodi della loro vita.

La Casa di Goethe
Nel Rione Campo Marzio, Johann Wolfgang von Goethe, abitò al secondo piano del palazzo sito in Via del Corso 18, dal 1786 al 1788, insieme all'amico Tischbein. La residenza, oggi, accoglie una mostra permanente dove sono raccolti i testi che narrano il viaggio tutto italiano del poeta e il suo soggiorno nella Eterna.

La Keats-Shelley House
Accanto alla celebre Scalinata di Piazza di Spagna si trova la Keats-Shelley House, l'ultima dimora di John Keats che vi rimase fino al 1821, anno della sua morte.
Aperta al pubblico dal 1909, la casa-museo è ricca di quadri, manoscritti, sculture e prime edizioni delle opere di Keats, Shelley e Lord Byron, i più importanti poeti romantici inglesi.

 

TERME DI DIOCLEZIANO

Con oltre 13 ettari di superficie, le Terme di Diocleziano si sono conquistate il titolo di complesso termale più grande mai costruito al mondo.
Edificate tra il 298 e il 306 d.C., erano costituite oltre che dai tradizionali ambienti con vasche d'acqua di differenti temperature, anche da una piscina scoperta, sale di ritrovo e un'aula centrale basilicale.
Nel 1560 il tiepidarium venne trasformato in chiesta e Pio IV incaricò Michelangelo di progettare il convento dei Certosini ed esaltare la cappella esistente dedicata agli Angeli e custodita da un monaco, nacque così Santa Maria degli Angeli e dei Martiri. Nel 1889 il convento divenne la prima sede del Museo Nazionale di antichità romane.

 

VIA VENETO

Varcata la soglia del Berg Luxury Hotel e lasciati alle spalle arredi moderni e lussi dei nostri tempi, gli ospiti si troveranno immersi nell'atmosfera tipica degli anni cinquanta e sessanta mentre passeggiano nella nota Via Veneto, che deve la sua fama al film di Federico Fellini, La Dolce Vita, e alla frequentazione, in quegli anni, di attori, cantanti e celebrità nazionali ed internazionali.

Da Piazza Barberini a Porta Pinciana, Via Veneto è un museo a cielo aperto e lungo il tragitto si potranno ripercorrere le tracce di quel periodo d'oro nei vari locali e ristoranti della zona. Merita una visita anche la Chiesa di Santa Maria Immacolata, sede della celebre Cripta dei Cappuccini, risalente al XVII secolo.

 

CHIAMA

POSIZIONE

PRENOTA

Back to top